stoccolma

Stoccolma: la più bella capitale del nord

A visitare Stoccolma sono andata con I., la mia vicina di casa in Italia incontrata casualmente quando vivevo a Melbourne e mai vista una volta nella via di casa!

Stoccolma è una città oggettivamente bella, ma che soggettivamente non mi ha detto molto.
Sicuramente è più grande di Helsinki e Oslo con anche molti più monumenti storici da visitare.

Abbiamo soggiornato, o galleggiato, in un ostello-barca affacciato sulla baia di Riddarfjärden nella zona di Sodermalm al Loginn hotel.

Stoccolma è stata costruita su un gruppo di isolette collegate fra di loro da ponti: quando d’inverno ghiaccia il mare la gente si muove pattinando da un’isoletta all’altra!!

Gamla Stan è l’isola su cui si estende il nucleo della città medioevale che comprende per esempio la residenza ufficiale del re con la piazza su cui questo si affaccia, Storkyrkan, e il Museo Nobel. Il palazzo dove consegnano i Nobel mi ha emozionata: è veramente bello! Si affaccia sul mare ed è caratterizzato da un’enorme scalinata centrale che da su un salone dove la sera del nobel tutti gli invitati cenano!

A nord di quest’isola si estende Norrmalm, la città nuova e cuore economico e finanziario. Altri quartieri molto interessanti da visitare sono Kungsholmen dove si trova il Municipio, Sodermalm, dove hanno anche girato il film ‘Uomini che odiano le donne’, Ostermalm e Djurgarden dove si può vedere anche il Vasamuseet, il grande vascello seicentesco che affondò durante il viaggio inaugurale. Questo vascello è molto bello e consiglio di cuore di visitarlo perché è un museo unico nel suo genere!

Abbiamo anche preso un battello e abbiamo fatto un giro di un’ora intorno a Stoccolma per avere un’idea della città via acqua, elemento che sicuramente è preponderante!
Purtroppo non siamo state molto fortunate con il tempo, per quanto non pessimo una giornata ha sempre piovuto e questo sicuramente un po’ a rovinato!