Shanghai

Shanghai

Shanghai mi è piaciuta, ma non tanto quanto Pechino: è’ una città diversa…è il centro commerciale della Cina, e ovviamente ci sono meno cose da vedere.

Ovviamente a Shanghai c’è meno da vedere…molto bella è la parte della città, Pudong, al di la del fiume il cui profilo all’orizzonte ricorda molto quello di New York! E poi è incredibile perchè ovunque all’orizzonte vedi gente che costruisce grattacieli senza la minima protezione e a qualsiasi ora del giorno e della notte.
L’unica brutta esperienza a Shanghai che abbiamo avuto è stato quando siamo stati presi ‘in ostaggio’ da 2 cinesi che ci hanno agganciato in centro e ci hanno semi costretto (a parole) a seguirli nel centro commerciale per obbligarci a fare una degustazione di te…

  • Shanghai
    La nostra stanza da 10 euro a notte!

Siamo arrivati nel centro commerciale, in pieno centro a Shanghai, e siamo stati condotti in questa specie di negozietto chiuso dove ci hanno fatto sedere intorno ad un tavolo tondo e una tipa ha cominciato a fare tutto il rito del te…morale ci hanno spellato 18 euro (un enormità) e io a metà rito mi sono alzata e ho detto ‘adesso basta!’ Con il senno di poi entrambi ci siamo sentiti ‘molestati’ anche se non sappiamo spiegarne il motivo.

Oltre a Pudong, la city di Shanghai, mi sono piaciute molto la zona degli Yu Garden, una serie di giardini zen in pieno centro città e tutti i piccoli bazar che ci sono intorno, dove è possibile comprare un sacco di cose a prezzi iperstracciati!

Zona molto interessante della città è quella del ghetto ebraico dove si erano rifugiati gli ebrei durante la seconda guerra mondiale nella Shanghai dominata dai Giapponesi.

Un altra zona in cui ho passeggiato molto volentieri è stata quella della Concessione Francese dove si respira una diversa aria di pace e tranquillità.

Abbiamo soggiornato in un ostello in una buona zona che era semplicemente meraviglioso:
Per soli 7 euro a testa per notte abbiamo dormito in una stanza a due piani con tanto di divano e televisore!

Nota di colore: ci sono anche i tassisti in moto che ti caricano e ti portano in giro!