Maldive

Maldive: Boduhiti e Thudufushi

Le Maldive sono un paese tropicale nell’Oceano Indiano composto da 26 atolli ad anello formati da più di 1000 isole coralline. Queste isole sono famose per le spiagge, le lagune di acqua blu e le lunghe barriere di corallo. La capitale delle Maldive, anche se non ci sono stata, è Malé.

Nell’intero arcipelago le isole abitate sono circa 200, mentre poco più di 100 sono adibite a villaggi turistici; le rimanenti sono deserte e talvolta costituite solo da un banco di sabbia in emersione. L’isola più grande è Fua Mulaku, situata nell’atollo di Gnaviyani, nel sud dell’arcipelago.

Sono stata alle Maldive due volte con i miei genitori, entrambe quando ero minorenne. Chiaramente non è la vacanza ideale per chi cerca movida e divertimento, ma è sicuramente più adatta per chi vuole rilassarsi ed estraniarsi dal resto del mondo. Una cosa è certa, i paesaggi che offe sono fantastici e il contatto con la natura è certamente indimenticabile. Entrambe le volte ho nuotato con le tartarughe e inseguito piccoli polipetti, mi sono buttata dal molo vicino alla barriera corallina, ho nuotato con pesci di tutti i colori e forme e mi sono anche scottata, evento che si presenta molto molto raramente. Gli atolli delle Maldive sono piuttosto piccoli e in 5 minuti a piedi di solito hai fatto tutto il giro, però ripeto che non si deve andare pensando di fare una vacanza di vita frenetica.

La prima volta sono andata nel villaggio si Thudufushi: situato su una spiaggia lungo l’Oceano Indiano e circondato da palme, questo resort di lusso all-inclusive si trova a meno di un chilometro dalla vivace isola di Maamigili. Ed è stato proprio qui che nel tentativo di prendere il brevetto di sub ho scoperto di avere un’otite permanente alle orecchie e che al massimo potevo ambire a fare snorkeling.

La seconda volta alle Maldive sono stata a Bodu Hithi; questo tranquillo resort di lusso è accessibile solo con barca o idrovolante e infatti ho la foto di me sulla barca verso l’atollo
Questa volta non ho nemmeno provato a fare sub e mi sono dedicata direttamente allo snorkeling.