Le birre trappiste di abbazia

Il vero motivo della mia breve vacanza in Belgio è stato proprio il giro delle abbazie dove si producono le birre trappiste.

Il mio primo problema nel cercare di programmare il mio giro per le abbazie trappiste del Belgio è stato reperire delle informazioni chiare ed esaustive dal web: strano, ma vero…c’è ancora qualcosa di cui in tanti ancora non hanno scritto. Lo scopo di questo articolo infatti non è di spiegare cosa sono le birre trappiste di abbazia, ma dare dei consigli pratici a quanti come me vogliono organizzarsi una mini vacanzina.

Le birre trappiste di abbazia sono 6, io ho visitato le prime 3 dell’elenco, nell’ordine in cui le scrivo adesso:

-Chimay
L’abbazia è Notre Dame de Scormount Route du Rond Point 294, Forges
www.chimay.com/abbaye@chimay.be

-Orval
L’abbazia si chiama Notre Dame d’Orval 6823 Villers-davant-Orval
www.orval.be/ruines@orval.be

-Rochefort
L’abbazia è Notre-Dame de Saint-Remy, Rochefort
www.abbaye-rochefort.be

Considerate che in un ora di macchina da Bruxelles si arriva all’abbazia dove producono la Chimay. L’abbazia per la maggior parte non è visitabile, ma in una bella giornata di sole ci sono dei ristorantini e baretti carini in cui si può mangiare e fare le degustazioni di birra e formaggi: consiglio caldamente l’ Auberge de Poteaupre in Rue de Poteaupre 5 dove danno un apposito vassoietto carino con i 4 tipi di Chimay e anche un assaggio dei loro formaggi.

In Belgio ci sono 4 tipi di Chimay: blu, rossa, bianca e oro

Da Chimay, ancora in un ora e mezza e ancora verso sud, forse meno, si arriva all’abbazia trappista di Orval che è sicuramente la più bella e la più meritevole di una visita.
Un buon posto dove dormire, a 15 km dall’abbazia, è il B&B La Ville Fermè a Chassepierre,.
Li vicino c’è anche un paesino dove si trovano un po’ di ristorantini o in generale un po’ di vita: Florenville.
Una delle difficoltà maggiori per me è stata proprio organizzare questa tappa perchè non riuscivo a capire dove potevo andare a dormire: tenete presente che questa zona confina con la Francia, tanto che in tipo 10 km dall’ abbazia di Orval si va oltre confine.

L’indomani mattina, super riposati ci siamo rimessi in marcia verso Bruxelles (nord) e di strada ci siamo fermati alla terza e ultima abbazia programmata per il nostro viaggio: Rochefort. A dire la verità l’abbazia non è visitabile e non ci sono paesini davvero carini da visitare…quindi io suggerirei di saltarla se non avete tempo.

Le altre abbazie belga dove producono birre trappiste sono:

-Achel
L’abbazia è San Benedetto di Achel
www.achelsekluis.org/abdij@achelsekluis.org
La foresteria dell’Abbazia è un posto unico per un soggiorno di tutto riposo, dove rilassarsi con amici o in famiglia. La foresteria è ubicata in ex scuderie, trasformate oggi in spaziose stanze e in una grande terrazza soleggiata collegata alle entrate del negozio, della galleria-libreria, del museo e della Galleria d’Arte.

-Westvleteren
L’abbazia è San Sisto Donkerstraat 12 864o Westvleteren
Questa credo sia l’unica che non si può acquistare al di fuori dell’abbazia. Un mio caro amico, fanatico delle birre, mi raccontava oggi che per prendere una cassa di questa birra bisogna prenotarsi registrando anche la targa della propria macchina e che in ognuna si possono caricare al massimo 2 casse.

-Westmalle:
L’abbazia è Notre-Dame du Sacré-Cœur de Westmalle, Abdij der Trappisten van Westmalle Antwerpsesteenweg 496 B-2390, Malle
www.trappistwestmalle.be /info@trappistwestmalle.be

COME RAGGIUNGERE L’ABBAZIA: a parte il soggiorno nella pensione interna, non è possibile visitare l’Abbazia, ma
per essere ospitati bisogna conformarsi agli usi dei monaci, tra cui il rientro alle 20.00 e la prima funzione alle 4.00 di mattina! Bisogna capire che non si tratta di una vacanza ma di un ritiro spirituale. Comunque se volete recarvi sul posto  l’Abbazia si trova sulla statale N12 Antwerp-Turnhout, tra i centri di Westmalle e Saint-Antonius-Zoersel. Appena al suo esterno è presente un ampio bar (il “Cafe Trappisten”) in cui è possibile trovare tutti i prodotti trappisti di Westmalle  (birre in bottiglia ed alla spina e formaggi). L’Abbazia è facilmente accessibile con i trasporti pubblici: De Rule, bus 41.0  Anversa-Turnhout con fermata alla ‘Trappistenabdij’ (ovviamente l’Abbazia Trappista…). Da Anversa il bus parte ogni mezz’ora, all’ora esatta ed all’ora e mezza.